Get Adobe Flash player

"Meticolosamente addestrato, un uomo, può diventare il migliore amico di un cane.  (Ford)

 

News24h

Anziano patteggia la pena...

Ha patteggiato la pena, l’84enne pensionato protagonista di un atroce caso di maltrattamento

Leggi tutto...

LAV: Sperimentazioni

“Sono state rese pubbliche le statistiche riguardanti il numero di animali usati per fini sperimentali nel 2015.

Leggi tutto...

Pasqualino...

Non ce l’ha fatta a sopravvivere Pasqualino, il cagnolino trovato

Leggi tutto...

Non solo Cinofilia

Sti nobili...

Un barone inglese invita un amico a trascorrere qualche giorno di vacanza nel proprio castello. 

Una mattina i due vanno a caccia ed il barone

Leggi tutto...

Dizionario bilingue Bambino/Cane Cane/Bambino
60 parole per una convivenza serena in famiglia


Cosa succede in famiglia quando i genitori decidono di prendere un cane per il loro bambino? Adottare un cane, cucciolo o adulto, significa costruire un legame, allargare la propria famiglia, condividere la propria abitazione, negli spazi come nell’arredo, con un nuovo membro e non acquistare un giocattolo.
Può essere però l’inizio di una lunga amicizia o di un rapporto difficile bambino e animale, in grado di creare tensione, preoccupazione e alla lunga anche un rifiuto verso l’animale stesso.
Per questo la conoscenza del linguaggio del miglior amico dell’uomo e delle sue sottigliezze, ma anche di quelli che sono i suoi bisogni, e i comportamenti di bambini (e adulti) da evitare, permette di stabilire una relazione felice, serena e appagante e di evitare le spiacevoli conseguenze di un conflitto che il più delle volte nasce da un nostro comportamento sbagliato.
La prima parte del dizionario, Cane/Bambino, ci spiega come interpretare il linguaggio del cane, e cosa vogliono dire alcuni dei comportamenti più comuni che esprime per  rispondergli in maniera adeguata.
La seconda parte, Bambino/Cane, ci insegna come il cane interpreta i nostri comportamenti, e cosa vogliono dire per lui un particolare gesto o un modo di avvicinarsi, per  impostare il nostro comportamento secondo delle direttive di condotta che possa interpretare come pacifiche.
La terza parte, Cane/Cane, è dedicata all’interazione: tra cani, un capitolo altrettanto importante per evitare azioni sbagliate che mettono il cane in difficoltà quando incontra i suoi simili e per osservare con gioia e interesse quel mondo di messaggi espressi con la coda e con le orecchie, quelle danze di incontro e di competizione che altrimenti restano incomprensibili.
Infine, la Breve storia di un’amicizia millenaria racconta l’evoluzione del rapporto tra noi e il nostro amico a quattro zampe.

Con un’introduzione di Giorgio Panariello.
In collaborazione con la Lega Nazionale per la Difesa del Cane.
autore: Roberto Marchesini
Illustrazioni: Andrea Musso


224 pagine

ISBN 9788871066011

Anno: 2010

Collana: Dizionari, 4